MISSION

LA LOTOFIT CREA E CONDIVIDE
REALTA' D'ALLENAMENTO INNOVATIVE ED EFFICACI
PER MIGLIORARE BENESSERE E PERFORMANCE CON ENTUSIASMO.

STORIA

La Lotofit nasce nel 2011 quando due giovani laureandi, Marco e Pietro, grazie a un corso di core training scoprono l’allenamento funzionale.

La loro prima formazione dura 4 giorni, al termine dei quali entrambi hanno in testa di sfruttare quanto appreso, ma è Marco a prendere l’iniziativa: creare corsi di fitness funzionale all’aperto e per tutti.

Il progetto si perfeziona, approfondendo sempre di più il circuit training. Si parte con qualche attrezzo trovato al Rimini Wellness, si parte con due ore alla settimana in un fazzoletto d’erba al parco urbano di Forlì, si parte con gli amici e i familiari, si parte alla grande.

I primi corsi fitness al parco   I primi corsi di ginnastica al parco

 

L’affluenza è sin da subito superiore alle aspettative, e sin da subito la “vision” è condivisa e sentita: aprire un centro dedicato esclusivamente a questa disciplina innovativa.

L’avvicinarsi dell’autunno, spinge Marco e Pietro a cercare uno spazio al coperto. Tante idee in cantiere e le prime vere sfide organizzative. Da una chiacchierata su un prato, mischiando idee e parole, nasce la Lotofit A.S.D., la prima associazione del forlivese a occuparsi esclusivamente di allenamento funzionale.

I primi istruttori

Comincia così il periodo più complicato, l’anno accademico 2011/2012. La frequenza è buona, le basi si fortificano ma i mezzi scarseggiano e non si raggiunge il risultato sperato. Tanto duro lavoro e passione però riempiono quei mesi difficili con infinita dedizione nei confronti di tutti coloro i quali sono già affezionati alla Lotofit. Si vuole pensare a una seconda stagione estiva eccezionale al parco.

In giugno le energie si ricaricano, i “followers” aumentano, i corsi sono più numerosi e le speranze crescono.

In vista del periodo invernale Marco e Pietro decidono di rischiare entrando in collaborazione con una palestra. Aumentano le ore, elaborano il primo circuito funzionale vero e proprio, distribuiscono volantini, fanno investimenti più consistenti, si lanciano in un’avventura che li pone dinanzi alle prime vere difficoltà.

Gli itruttori e gli strumenti per una attività fisica migliore

Purtroppo, la collaborazione non decolla, la Lotofit è troppo piccola, troppo sconosciuta per imporsi in un contesto già esistente. Le attività stentano, Marco e Pietro fanno altri lavori per compensare. I dubbi arrivano, ma non si molla. Continuano a formarsi, apprendendo il calisthenics, approfondendo il functional training e l’utilizzo dei kettlebell, conoscendo tante nuove realtà e aprendosi al mondo del marketing sportivo. Non si vogliono assolutamente fermare.

Nonostante l’esperienza negativa, si preparano a tornare al parco e riproporsi per la terza volta. Questa volta riescono a far parlare di loro!

Nell’estate 2013 Marco e Pietro danno il meglio: 70 persone si ritrovano all’aperto ad allenarsi, 70 persone che danno loro la voglia di non smettere.

 

È luglio quando Marco s’imbatte in un locale apparentemente inadatto per forma e dimensioni, ma si decide di partire.

La Lotofit ci prova, con i sogni in grande di Marco e gli adattamenti alla realtà di Pietro, con l’aiuto di amici e parenti, con il durissimo lavoro manuale.

Nasce così, tra cartongesso e vernice, legno levigato e la gestione di un cantiere, la Lotofit Functional Club.

  

 

Scegliendo un colore, il verde, come l’erba del parco che li aveva aiutati a partire, i ragazzi creano una nuova realtà:

Una palestra che propone solo corsi, 11 diversi, per tutti, dai giovani agli adulti e anziani. Corsi a numero chiuso, con la massima qualità e la possibilità di prenotazione tramite app.

  

 

La partenza è durissima, i lavori non finiscono mai, continuano i corsi al parco fino al 7 ottobre, fino all’ultimo giorno disponibile, fino quando è troppo buio per restare all’aperto la sera,

continuando durante il giorno a sistemare il centro. Si inaugura il 12/10/2013, si inaugura tra gli amici e le persone importanti, si inaugura con le idee confuse su come andrà, ma si inaugura con la consapevolezza di aver fatto qualcosa di importante.

La prima palestra a Forli inaugura a ottobre 2013

 

La Lotofit spicca il volo, raggiunge prestissimo gli obiettivi prefissati, fa sognare in grande. Le giornate trascorrono tra quelle mura, dalle 7.00 alle 22.00, sempre al massimo, mai stanchi, sempre proiettati in avanti. Tante ore, troppe ore, ma mai un dubbio: la direzione è quella giusta, il sogno è realizzato...in parte

L’estate si torna al parco, si organizzano grandi feste ed eventi unici, si forma un gruppo numerosissimo.

Dalla palestra al mare per fare attività fisica!Dalla palestra alla piscina per unire al fitness il divertimentoNon solo allenamenti! si cena anche!

 

A settembre arrivano i primi collaboratori e si comincia a offrire un servizio più ampio e vario. Sono introdotti i primi corsi di calisthenics e i personal training, nuovi istruttori affiancano Marco e Pietro, iniziano nuove sfide: i corsi aumentano e le lezioni si rinnovano! Nascono le idee per espandersi, con una struttura e una gestione sempre in perfezionamento.

A ottobre 2015 la Lotofit A.S.D. è al massimo dello splendore e inizia a concretizzarsi un nuovo, l’ennesimo, progetto. Forse un rischio troppo alto ma Marco e Pietro ci credono davvero: vogliono aprire un nuovo centro, il secondo.

Ancora una volta, inizia una nuova avventura, con le mani sempre sporche di calce, con nuovi progetti e un’app potenziata. Questa volta però si fanno davvero le cose in grande: collaborazioni esclusive con aziende leader del settore, materiali innovativi! Un centro unico, dedicato al funzionale, come nessuno mai prima.

Oggi Marco e Pietro continuano a investire tutte le energie nel loro lavoro, continuano a perfezionare la loro formazione per un servizio sempre più efficiente, continuano a elaborare mille progetti e a sognare...

…Ma nonostante siano cresciuti in abilità ed esperienza, li troverete ancora, ogni estate, al parco, perché è da lì che tutto è nato.

 

 

 

 

 

ATTIVITA' RISERVATE AI SOLI SOCI    

Vai all'inizio della pagina